I numeri in spagnolo (i): i “cardinales”

Può sembrare una banalità, una cosa da cercare su Wikipedia all’occorrenza, ma conoscere bene i numeri in una lingua che si sta imparando fa davvero la differenza agli occhi dei madrelingua. Immagini che inizi a parlare con uno spagnolo: “hola, me llamo Beatrice, soy de Livorno, trabajo en una biblioteca y nací el diez y seis de octubre de mil nuevecientos ochantasinco“. Rovineresti un grande inizio sbagliando i numeri. Per questo motivo bisogna essere un po’ disciplinati e impararli per bene; all’inizio dovremo stringere un po’ le meningi per ricordare alcune particolarità ma poi pian piano, e soprattutto facendo ascolti molto attivi riusciremo a ricordarli senza sforzo. In questo post vedremo solo i numeri “cardinales” e non gli “ordinales” (“primero, segundo, tercero…“), che vedremo più avanti.

Aggettivi o sostantivi?

Dal punto di vista sintattico i numeri possono avere diverse funzioni. Di solito li troviamo che accompagnano un nome, quindi sono aggettivi: “hay cinco perros“, “me he comido dos pollos asados“. Possono essere anche sostantivi in altri casi: per esempio, se indicano il giorno del mese (“el cuatro de julio“) oppure un giocatore di uno sport con il numero quattro sulla schiena (“el cuatro del Atlético de Madrid es muy bueno“). Tutti i numeri sono invariabili, a eccezione dell’uno (e dei numeri che finiscono in “uno“), che può essere anche “una“, al femminile e delle centinaia, come vedrete in fondo alla pagina. Gli altri numeri ovviamente sono tutti plurali e possono essere sia maschili che femminili.

Il “veintinueve” è l’ultimo numero sotto i 30 che si scrive tutto attaccato (tranne ovviamente le decine e le centinaia: “cuarenta“, “cincuenta“, “trescientos“…) . Dopodiché abbiamo “treinta y uno“, “cuarenta y siete“, “sesenta y nueve“, ovvero, la decina, seguita dalla congiunzione “y” e l’unità. Ma vediamoli tutti insieme, così capirete meglio e potrete iniziare a memorizzarli meglio.

Dal 1 al 10

1 Uno, una 6 Seis
2 Dos 7 Siete
3 Tres 8 Ocho
4 Cuatro 9 Nueve
5 Cinco 10 Diez

Dal 11 al 20

11 Once 16 Dieciséis
12 Doce 17 Diecisiete
13 Trece 18 Dieciocho
14 Catorce 19 Diecinueve
15 Quince 20 Veinte

Dal 21 al 30

21 Veintiuno 26 Veintiséis
22 Veintidós 27 Veintisiete
23 Veintirés 28 Veintiocho
24 Veinticuatro 29 Veintinueve
25 Veinticinco 30 Treinta

Le decine

Eccole:

  • Cuarenta
  • Cincuenta
  • Sesenta
  • Setenta
  • Ochenta
  • Noventa

Le centinaia

Le centinaia in spagnolo hanno una particolarità ed è che sono variabili, come vi dicevo in alto. Eccole:

  • Cien
  • Doscientos, -as
  • Trescientos, -as
  • Cuatrocientos, -as
  • Quinientos, -as
  • Seiscientos, -as
  • Setecientos, -as
  • Ochocientos, -as
  • Novecientos, -as

Per aggiungere decine e unità si mettono semplicemente dietro, senza nessuna congiunzione: “doscientos cinco caballos“, “ohocientas cuatro camas“. Succede la stessa cosa quando arriviamo alle migliaia: “en el año mil cuatrocientos treinta y nueve“, “dos millones seiscientos veinticino mil euros“.

Pronti? Sicuri? Andate su una biografia a caso della Wikipedia e provate a leggere tutti i numeri che troverete. Poi ne riparliamo!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *