Chi sono

Scusa… Ma te chi cavolo sei per insegnare lo spagnolo?“sarebbe una legittima domanda da pormi per ognuno di voi. Quindi mi presento. Mi chiamo Fernando, ho 35 anni e abito a Firenze dal 2008, il che è un bel po’!

Mi sono trasferito a Firenze perché ne ero completamente innamorato, di lei e dell’Italia. Ma non ho perso le mie radici, che sono in Spagna, a Madrid. Anche perché sono convinto che spagnoli e italiani (e i greci) siamo praticamente la stessa cosa. “Una faccia, una razza“, come dicono nel bellissimo film “Mediterraneo”.

Il salto di qualità quando studiavo l’italiano l’ho fatto quando ho capito che dovevo buttarmi senza paura di sbagliare, perché sono molte più le volte in cui le cose sono praticamente uguali che quelle in cui serve un dizionario per spiegarsi. Ho capito che imparare l’italiano doveva essere fatto soprattutto in modo intuitivo, non accademico. Ho ascoltato decine di volte alcune canzoni, amandole, molto prima di capirle appieno. E penso che per voi italiano imparare lo spagnolo deve essere la stessa cosa.

E’ questo quello che c’è dietro alla “Lezione di spagnolo”: una persona a cavallo fra due paesi meravigliosi che vuole che i loro cittadini si conoscano e si capiscano meglio. Ma sono anche un appassionato delle lingue, quindi penso di essere in grado di aiutarvi a imparare lo spagnolo in modo tranquillo ma con una solida base di grammatica.

Spero ci si diverta insieme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *